Porto di fucile da caccia

Rilascio
Tutte le pratiche inerenti le armi dei cittadini RESIDENTI nel Comune di Viadana devono essere inoltrate alla Questura tramite il Comando di Polizia Municipale che provvederà ad istruire la pratica e a trasmetterla alla Stazione Carabinieri di Viadana per gli opportuni controlli.
La presente domanda non può essere inoltrata da chi ha esercitato il diritto di obiezione di coscienza.
Qualora non ancora soggetto agli obblighi di leva il conseguimento del titolo richiesto (porto di fucile uso tiro a volo) comporta rinuncia ad esercitare il diritto di obiezione di coscienza (art. 2 L. 230/1998).

Documenti necessari:
1) Domanda in Bollo da Euro 16,00 dell'interessato (come da modello allegato) comprensiva di Autocertificazione attestante contemporaneamente lo Stato di Famiglia e residenza (allegare alla domanda fotocopia di un valido documento di identità);
2) Certificato medico di Idoneità Psico-fisica in Bollo rilasciato dall'A.S.L. locale (munirsi preventivamente di un Certificato anamnestico del proprio medico curante);
3) Certificato di Abilitazione Venatoria in Bollo rilasciato dalla Provincia di Mantova - Ufficio Caccia (solo per il I rilascio);
4) Fotocopia Congedo Militare o Dichiarazione sostitutiva di certificazione relativa all'adempimento degli obblighi militari ex art. 1/f d.P.R. 403/98 o, in caso di riforma e/o esonero, il Certificato di Idoneità al maneggio armi in Bollo rilasciato da una sezione di tiro a segno Nazionale (solo per il 1° rilascio);
5) Due foto tessera uguali e recenti (una delle quali sarà legalizzata senza bollo dall'incaricato responsabile a ricevere la documentazione);
6) Una marca da bollo da Euro 16,00 SEPARATA da apporre sulla licenza;
7) Attestazione di versamento di Euro 173,16 sul c/c/p 8003 intestato all'Ufficio Registro Tasse Concessioni Governative - Roma (prestampati disponibili presso gli uffici postali);
8) Ricevuta di versamento di Euro 1,27 sul c/c/p 4465 intestato alla Banca d'Italia - Tesoreria Provinciale di Mantova (causale da apporre sul bollettino - Libretto fucile Questura).

Rinnovo
Tutte le pratiche inerenti le armi dei cittadini RESIDENTI nel Comune di Viadana devono essere inoltrate alla Questura tramite il Comando di Polizia Municipale che provvederà ad istruire la pratica e a trasmetterla alla Stazione Carabinieri di Viadana per gli opportuni controlli.

Documenti necessari:
1) Domanda in Bollo da Euro 16,00 dell'interessato (come da modello allegato) comprensiva di Autocertificazione attestante contemporaneamente lo Stato di Famiglia e residenza (allegare alla domanda fotocopia di un valido documento di identità);
2) Certificato medico di Idoneità Psico-fisica in Bollo rilasciato dall'A.S.L. locale (munirsi preventivamente di un Certificato anamnestico del proprio medico curante);
3) Due foto tessera uguali e recenti (una delle quali sarà legalizzata senza bollo dall'incaricato responsabile a ricevere la documentazione);
4) Una marca da bollo da Euro 16,00SEPARATA da apporre sulla licenza;
5) Attestazione di versamento di Euro 173,16 sul c/c/p 8003 intestato all'Ufficio Registro Tasse Concessioni Governative - Roma (prestampati disponibili presso gli uffici postali);
6) Ricevuta di versamento di Euro 1,27 sul c/c/p 4465 intestato alla Banca d'Italia - Tesoreria Provinciale di Mantova (causale da apporre sul bollettino - Libretto fucile Questura).
7) Licenza e libretto scaduti o in scadenza.

Entrambe le domande vanno presentate dall'interessato presso il Comando di Polizia Locale, Via Grossi 28.

Il ritiro del libretto avverrà in Questura, per la necessità di apporre in presenza del dipendente incaricato della relativa autentica, nei tempi previsti dalla legge DM 284/93 cioè 120 giorni.

 

ATTENZIONE : NOVITA' PER I DETENTORI DI ARMI NON IN POSSESSO DI LICENZA PER PORTO ARMI AD USO SPORTIVO O AD USO CACCIA ( VEDERE COMUNICAZIONE ALLEGATA DENOMINATA : certificato medico detenzione armi)

 

 

Ufficio: 
Polizia locale