Carta d'identità

Viene rilasciata al compimento del quindicesimo anno di età ed ha validità quinquennale. La carta d'identità può essere resa valida per l'espatrio nei seguenti paesi: Austria, Belgio, Cipro, Croazia, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Islanda, Liechtenstein, Lussemburgo, Macedonia, Malta, Monaco (Principato), Norvegia, Olanda, Portogallo, Regno Unito (Gran Bretagna), Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera. La carta d'identità è valida anche per l'Ungheria solo nel caso in cui il soggiorno non superi i 90 giorni.

Dove rivolgersi: Ufficio anagrafe o ufficio comunale distaccato di S. Matteo.

Cosa occorre: Per tutti: - carta d'identità scaduta (nel caso in cui il documento sia stato smarrito o sia stato derubato è necessario presentare regolare denuncia alla locale caserma dei carabinieri); - tre fotografie formato tessera recenti. Per ottenere la carta d'identità valida per l'espatrio è necessario: - essere cittadini italiani; - dichiarare, contestualmente al rilascio del documento, di non trovarsi nessuna delle condizioni ostative al rilascio del passaporto di cui all'articolo 3 della legge 21.11.1967, n. 1185. Per i cittadini italiani minori degli anni 18 è necessario l'assenso di entrambi i genitori che deve essere dato al momento della richiesta del documento o precedentemente. L'assenso di entrambi i genitori deve essere dato anche nel caso di separazione o di divorzio. L'assenso può essere dato solo da uno dei genitori nel caso in cui l'altro sia impedito o si trovi lontano dalla residenza e non abbia la possibilità di dare il proprio assenso con altro mezzo (posta o fax); in questo ultimo caso all'atto di assenso deve essere allegata copia fotostatica di un documento di riconoscimento.

Il costo: documento in possesso già scaduto o in imminente scadenza: euro 5,42 di cui euro 5,16 per diritti carta d'identità ed euro 0,26 per diritti di segreteria; documento in possesso non ancora scaduto, smarrito o derubato: euro 10,58 di cui euro 10,32 per diritti carta d'identità ed euro 0,26 per diritti segreteria.