RIDUZIONE COSAP SOTTOSUOLO

REGOLAMENTO COMUNALE COSAP 2016

Con Deliberazione del Consiglio Comunale n. 28 del 29.04.2016 è stato modificato l'art. 29 - Riduzioni - lettera e -  del Regolamento Comunale Cosap variando i parametri per l' applicazione della riduzione del 90% per le OCCUPAZIONE DI SOTTOSUOLO riducendo il limite di metratura necessaria per usufruirne, prevedendone l'applicazione per la parte eccedenti i mt. 300.

 

Pertanto l'originario art. 29 :

Art. 29 -  Riduzioni

1. Il canone è ridotto:

a) del 15% per i pubblici esercizi siti in zona 2 che all’atto della richiesta della concessione per la posa all’esterno dei propri locali di sedie e tavolini in luogo pubblico,si impegnino con il Comune di Viadana a mantenere l’occupazione - in modo continuativo - per tutta la durata del periodo estivo ( minimo richiesto: mesi di giugno luglio agosto ).

b) del 30% per i pubblici esercizi siti in zona 1 che all’atto della richiesta della concessione per la posa all’esterno dei propri locali sedie e tavolini in luogo pubblico, si impegnino con il Comune di Viadana a mantenere l’occupazione - in modo continuativo - per tutta la durata del periodo estivo ( minimo richiesto: mesi di giugno luglio agosto )

c) del 50% per le occupazioni realizzate mediante il patrocinio del Comune di Viadana;

d) del 70% per le occupazioni realizzate da società interamente partecipate dal Comune di Viadana;

e) del 90% per le occupazioni di suolo, soprassuolo e sottosuolo, limitatamente alla superficie eccedente i 1.000 mq/ml

 

CON DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N.28 DEL 29.04.2016 VIENE COSI' MODIFICATO:

 

“Art. 29 -  Riduzioni

1. Il canone è ridotto:

a) del 15% per i pubblici esercizi siti in zona 2 che all’atto della richiesta della concessione per la posa all’esterno dei propri locali di sedie e tavolini in luogo pubblico,si impegnino con il Comune di Viadana a mantenere l’occupazione - in modo continuativo - per tutta la durata del periodo estivo ( minimo richiesto: mesi di giugno luglio agosto ).

b) del 30% per i pubblici esercizi siti in zona 1 che all’atto della richiesta della concessione per la posa all’esterno dei propri locali sedie e tavolini in luogo pubblico, si impegnino con il Comune di Viadana a mantenere l’occupazione - in modo continuativo - per tutta la durata del periodo estivo ( minimo richiesto: mesi di giugno luglio agosto )

c) del 50% per le occupazioni realizzate mediante il patrocinio del Comune di Viadana;

d) del 70% per le occupazioni realizzate da società interamente partecipate dal Comune di Viadana;

e) del 90% per le occupazioni di suolo e soprassuolo pubblico , limitatamente alla superficie eccedente i 1.000 mq/ml.

f)  del 90% per le occupazioni permanenti di  sottosuolo pubblico, limitatamente  la parte eccedente i 300 mt. lineari.