Emissione ordinanze di ingiunzione ex r.d. 639/1910

L'Ufficio Tributi del Comune di Viadana gestisce direttamente la procedura di riscossione coattiva dei tributi comunali mediante l'emissione di ordinanze di Ingiunzione ex R.D. 639/1910 

Norme ed atti di riferimento: 
Unità operativa: 
Settore Tributi
Modalità di accesso, requisiti, informazioni relative ai procedimenti in corso: 

L'Ufficio Tributi emette direttamente provvedimenti di riscossione coattiva sulla base delle disposizioni del R.D. 639/1910.
Il provvedimento viene notificato tramite messo Messo Notificatore abilitato ex art.1 c.c. 58 Ss. L.296/2006 o Ufficiali Giudiziari.
Il Contribuente deve provvere al versamento di quanto contestato entro 30 giorni dalla data di notifica del provvediemento.
L'Ordinanza di Ingiunzione ex R.D. 639/1910 è un atto di riscossione coattiva dei tributi comunali che presenta congiuntamente le caratteristiche di precetto e di atto esecutivo e viene notificato mediante Ufficiale Giudiziario o mediante Messo Notificatore abilitato ai sensi dell’art. 1, commi 158 ss. L.296/2006 . Pertanto il  decorso del termine di 30 (trenta) giorni dalla data di notifica, in assenza di pagamento e di opposizione , renderà tale atto  Titolo Esecutivo in forza del quale sarà possibile procedere automaticamente senza indugio all’Esecuzione Forzata mediante pignoramento di beni mobili, espropriazioni presso terzi, cessione quinto retribuzione,  pignoramento di fitti e pigioni, fermo amministrativo di beni mobili registrati, espropriazone immobiliare , con aggravio di ulteriori spese a carico della parte esecutata.

Responsabile istruttoria e del procedimento: 
Responsabile del Tributo - Dott.ssa Nadia Mori
Responsabile adozione provvedimento finale: 

Responsabile Ufficio Tributi - Dott.ssa Nadia Mori

Titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia: 
Dirigente Area Amministrativa - Avv.Zanoni Nadia - mail: n.zanoni@comune.viadana.mn.it
Temine di conclusione: 

30 giorni

Soggetti esterni e/o strutture interne coinvolte: 

Messo Notificatore abilitato ex art.1 c.c. 58 Ss. L.296/2006 / Ufficiali Giudiziari
         

 

ORARI: 

Orari di apertura dell'Ufficio relazioni con il pubblico - CENTRO SERVIZI GALLERIA BEDOLI

TELEFONO: 
0375/786211
TELEFONO: 
0375/786251
Strumenti di tutela Amministrativa e Giurisdizionale: 
Ricorso all'Autorità giudiziaria competente per territorio
Costi e Modalità per l’effettuazione dei pagamenti: 

L'importo dei Provvedimenti riguardanti Tarsu / Tares deve essere versato nelle seguenti modalità:

  • Mediante bollettino postale  intestato a Comune di Viadana – Servizio Tesoreria – TARSU VIOLAZIONI  – c/c postale n. 63274104
  • mediante bonifico su c/c postale  - codice IBAN IT65Z0760111500000063274104
  • Presso la Tesoreria Comunale Banca Popolare di Sondrio – Piazza Matteotti 4

L'importo dei Provvedimenti riguardanti ICI/IMU deve essere versato nelle seguenti modalità:

  • Mediante bollettino postale  intestato a Comune di Viadana – Servizio Tesoreria – ICI VIOLAZIONI  – c/c postale n.  54155346  
  • mediante bonifico su c/c postale  - codice IBAN IT89 H076 0111 5000 0005 4155 346
  • Presso la Tesoreria Comunale Banca Popolare di Sondrio – Piazza Matteotti 4

Nel 2014 verranno attivate modalità di pagamento on line di tutti i tributi comunali, direttamente dalla sezione "servizi on line" del sito internet istituzionale www.comune.viadana.mn.it