ACQUISIZIONE AL DEMANIO COMUNALE DI STRADE AD USO PUBBLICO

Procedimento di acquisizione di aree di circolazione a uso pubblico di proprietà privata. Gli interessati proprietri delle aree compilano il modello di dichiarazione di cessione gratuita delle aree interessate. Le arre possono essere acquisite se colaudabili e dotate di tutti i servizi pubblici. Dopo l'acquisizione delle dichiarazioni di tutti i proprietari e la sistemazione delle pratiche catastali in modo da potere essre trasferite in proprietà. Dopo la redazione di tutti gli atti amministrativi per la definitiva acquisizione al demnaio comunale è necessaria la deliberazione consigliare di approvazione del trasferimento a favore del Comune di Viadana. L'ultimo attto consiste nella trascrizione nel pubblico registro immobiliare della proprietà.

Norme ed atti di riferimento: 

Legge 448/98 art. 31 comma 21 che recita: "In sede di revisione catastale, è data facoltà agli Enti Locali, con proprio Provvedimento, di disporre l'accorpamento al demanio stradale delle porzioni di terreno utilizzate ad uso Pubblico, ininterrottamente da oltre vent'anni, previa acquisizione del consenso da parte degli attuali proprietari";

Unità operativa: 
LAVORI PUBBLICI
Responsabile istruttoria e del procedimento: 
Dirigente Area Tecnica
Responsabile adozione provvedimento finale: 

Dirigente Area Tecnica

Titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia: 
Dirigente Area Amministrativa
Temine di conclusione: 

90 giorni dall'ottenimento delle dichiarazioni e redazione ati catastali

Soggetti esterni e/o strutture interne coinvolte: 

Consiglio Comunale - Ufficio Contratti per trascrizione al pubblico registro immobiliare

ORARI: 

Ricevimento su appuntamento Dirigente Area Tecnica Richiesta a mezzo mail

TELEFONO: 
0375786219